DOC Vigneti della serenissima

download (9)

Premessa :
Il nome Serenissima Repubblica di Venezia, nota anche solo come Serenissima, storicamente si riferisce ad uno Stato indipendente che VIII secolo al 1797, con capitale la città di Venezia, ha governato i territori veneti e di gran parte dell’attuale Italia nord-orientale, nonché delle coste e delle isole orientali del mare Adriatico fino alla Grecia. Durante questo periodo la produzione di vini bianchi freschi sulle colline venete, pur presente sin dall’ epoca romana, ha trovato il suo sviluppo; in quest’epoca infatti gli aristocratici veneziani e i ricchi commercianti della Serenissima avevano fatto costruire ville palladiane e poderi su tutto l’arco collinare veneto, sia a scopo residenziale, sia al fine di produrre alimenti e vino anche da offrire agli illustri amici ospitati nelle
ville. Questa viti-vinicoltura, che possiamo definire “aristocratica”, vide impegnate le grandi famiglie veneziane in una gara qualitativa per la produzione dei vini migliori e permise anche ai contadini della zona di acquisire nuove informazioni e nuove tecniche vitivinicole, specializzandosi in particolare nei vini bianchi freschi e frizzanti.
Continua a leggere “DOC Vigneti della serenissima”

La solidarietà è donna

il_vino_è_donna_2018_logo-254x300.jpg

Chi dice che le donne non sono solidali e non riescono a fare squadra sbaglia! L’ ho sempre pensato e domenica 25 marzo ne ho avuto la conferma.

Donne produttrici vini dei Colli Berici e dei Colli Euganei, assieme ad alcune ristoratrici hanno dato tutte le loro energie per realizzare questo evento, con scopo benefico, a Toara di Villaga presso la cantina Piovene Porto Godi.

Dai Colli Berici le produttrici erano :
– Alessandra e Chiara Piovene di Piovene Porto Godi, Toara di Villaga
– Anna e Silvia Dal Maso di Dal Maso, Montebello Vicentino
– Carolina e Anna De Besi di Punto Zero, Lonigo
– Cecilia Caporali e Marcella Biasin di Ca’ Rovere, Alonte

Dai Colli Euganei le produttrici erano :
– Catia Bolzonella di Ca’ della Vigna, Selvazzano Dentro
– Elena Cardin di Terra Felice, Arquà Petrarca
– Elisa Dilavanzo e Benedetta Marchetti di Maeli Wine, Torreglia
– Elisa Meneghini di Azienda Agricola Nevio Scala, Lozzo Atestino
– Francesca Callegaro di Antichi Reassi, Rovolon
– Francesca Salvan di Salvan – Vigne del Pigozzo, Due Carrare
– Linda Zanovello di Ca’ Lustra – Zanovello, Cinto Euganeo
– Lisa Loreggian di Azienda Agricola Loreggian, Arquà Petrarca
– Mariagrazia Ambrosin e Marzia Miotto de Il Pianzio, Galzignano Terme
– Silvia e Roberta Gardina di Quota 101, Torreglia

Le ristoratrici :
– Claudia Fioraso di cLafè Bistrò, Padova
– Francesca Cerello dell’Agriturismo Monte degli Aromi, Villaga

Come accennavo, il ricavato è stato devoluto a Villaggio SOS Vicenza .

Giornata baciata da un sole tiepido non sarebbe il caso di fare recensione sui vini degustati, tutti di alto livello, ma mi hanno particolarmente intrigato i vini dell’azienda di Nevio Scala.

Continua a leggere “La solidarietà è donna”

Vino bono

di Trilussa Mentre bevo mezzo litro, de Frascati abboccatello, guardo er muro der tinello co’ le macchie de salnitro. Guardo e penso quant’è buffa certe vorte la natura che combina una figura cor salnitro e co’ la muffa. Scopro infatti in una macchia una specie d’animale: pare un’aquila reale co’ la coda de cornacchia. Là c’è un orso, qui c’è un gallo, lupi, pecore, montoni, e su un mucchio de cannoni passa un diavolo a cavallo! Ma ner fonno s’intravede una donna ne la posa de chi aspetta quarche cosa da l’Amore e da la Fede… Bevo er vino e guardo er … Continua a leggere Vino bono

MONTELLO ROSSO Docg

Approvato con DM 13.10.2011 G.U. 248 PREMESSA : Siamo in Veneto a nord di Venezia in provincia di Treviso tra le colline del Montello e i Colli Asolani. L’altitudine è tra i 100 e i 450 metri sopra il livello del mare, i suoli sono rossi formati da  marne argillose miste a marne sabbiose facilmente disgregabili dagli agenti atmosferici, sono mediamente profondi con una buona capacità di riserva idrica. Proprio grazie a queste marne qui troviamo vini rossi con una ricca componente fenolica. L’attività microbiologica è elevata e quindi c’ è una notevole disponibilità di elementi nutritivi. Il clima è … Continua a leggere MONTELLO ROSSO Docg